Home Presentazione

Termosmart vs Cronotermostato

Chi ha paura del cronotermostato?

cronotermostato-difficile
Se il cronotermostato non fa paura, per lo meno richiede un certo sforzo - almeno se confrontato con la facilità del sistema Termosmart:

modo-estate-inverno

Da un singolo Terminale si controllano tutte le zone della casa:

terminaleico
Il visore è grafico, e le procedure sono guidate chiaramente con scritte in italiano.

Attraverso un'impostazione oculata di orari e temperature è possibile risparmiare energia, senza rinunciare al benessere. I normali cronotermostati dispongono già di molte funzioni, ma sovente sono difficili da utilizzare: è inutile avere grandi possibilità, se non si riesce a utilizzarle.
Il terminale di Termosmart invece è facile da usare - tutte le funzioni sono scritte chiaramente in italiano, senza ricorrere all'uso di icone incomprensibili a causa della mancanza di spazio:

menu-principale

A differenza dei normali cronotermostati, Termosmart consente di operare in modo centralizzato da un unico punto (o più punti in caso di grossi edifici):

videatazone

Pur dispondendo mediamente di maggiori funzionalità, e più precisione, Termosmart sintetizza le informazioni; il controllo fine su orari e temperature è possibile senza complicazioni eccessive. Il programma di riscaldamento di una zona, per un determinato giorno, è completamente visibile con una singola occhiata:

timer-cucina-lunedi

La precisione dell'orario è di 15 minuti, e quella di temperatura di mezzo grado. Questa precisione, insolitamente elevata, permette di soddisfare tutte le esigenze.


Che cosa è più importante in un impianto di riscaldamento?
 
 14 visitatori online


Visitare anche


Logo solotecnologia.it
Tot. visite contenuti : 200808